Subscribe via RSS

Alimenti e cibi lassativi: i migliori rimedi naturali

Gli alimenti e i cibi lassativi ci consentono di ritrovare la regolarità intestinale anche senza dover fare uso di medicinali. Forse non lo sapete ma i cibi lassativi sono davvero tantissimi. Ovviamente non possiamo non ricordare la frutta e la verdura ma anche la liquirizia sotto forma di confetti o caramelle, le prugne secche che possono essere gustate da sole o nello yogurt ma anche la frutta secca come le noci, le mandorle, gli anacardi, le nocciole, che aiutano anche a ridurre il colesterolo nel sangue. Vediamo insieme cosa mangiare per sentirsi in forma e per stimolare la nostra naturale regolarità.

La frutta e la verdura che aiutano la regolarità
La frutta e la verdura sono degli alimenti indispensabili per la nostra regolarità: consumarli giornalmente ci consente di stimolare il transito intestinale e la regolarità. Tra le verdure ricordiamo di mangiare spesso gli asparagi, la cicoria, i cavolfiori, gli spinaci e i fagiolini, oltre a cavoletti di Bruxelles, carote, broccoli e porri. Il Kiwi è conosciuto da tutti come frutto decisamente lassativo: il consiglio è quello di consumarne uno o due a colazione, magari accompagnato da un bel bicchiere di acqua! Una garanzia che funzionerà senza alcun dubbio. Ottimi anche i legumi che andrebbero mangiati spesso in minestroni e minestre perché ricchissimi di fibre, inoltre fagioli, ceci e lenticchie, sono davvero deliziosi: attenzione solo se soffrite di aerofagia, perché questi alimenti potrebbero aumentare il disturbo.

I migliori cibi lassativi
Tra tutti i cibi ce ne sono davvero moltissimi lassativi che stimolano il transito intestinale e la regolarità del nostro organismo. Qualche esempio? Prima di tutto l’acqua è l’alleato fondamentale per chi vuole essere regolare: da bere un bicchiere a temperatura ambiente ogni mattina, l’acqua aiuta a ripulire stomaco e intestino e favorisce l’evacuazione. Da non dimenticare mai nella dieta giornaliera anche i cereali integrali che possono essere assunti con il latte o con yogurt, ma anche nel pane e nei prodotti da forno. Il loro segreto è quello di essere davvero molto ricchi di fibre, che aiutano a sentirsi meglio e a ripulire l’intestino. Per la gioia dei golosi, anche le caramelle sono degli stimolanti perché contengono il sorbitolo, dolcificante che stimola la formazione di feci semisolide che diventano anche più facili da evacuare. Toccasana per la regolarità è l’aloe vera: viene venduta sotto forma di gel ed è un ottimo antinfiammatorio e un lassativo naturale.

Condividi questo articolo con i tuoi amici di Facebook

Ricerche frequenti:

Articoli simili:

Comments are closed.